Taking too long? Close loading screen.

F.A.Q.

INFORMAZIONI GENERALI

Che cos’è PayTipper?

PayTipper S.p.A. è un Istituto di Pagamento che eroga servizi innovativi, sicuri e ad alto livello di customizzazione per le necessità di pagamento e ricezione di denaro di privati, aziende e reti. Il nostro Istituto nasce a Milano dall’esperienza di due società italiane con una decennale storia di successi nello sviluppo e nella manutenzione di sistemi informativi mission critical, orientati a realtà d’impresa di grande dimensione.

Che cosa fa PayTipper?

PayTipper offre servizi di pagamento a imprese, esercenti e privati. Il core business di PayTipper è il bill payment ovvero ciò che è comunemente chiamato “pagamento bollette”. Grazie a un’apposita infrastruttura informatica e organizzativa, il cliente finale può effettuare pagamenti a favore di enti, aziende, associazioni attraverso i canali online e offline di PayTipper, tramite bollettini postali e bancari. Inoltre PayTipper offre servizi di pagamento e di incasso in grado di incontrare le esigenze delle nostre aziende partner.

Che cosa sono gli Istituti di Pagamento?

Un Istituto di Pagamento è un’impresa, diversa da una banca, autorizzata da Banca d’Italia a prestare servizi di pagamento, quali la gestione di conti di pagamento, i bonifici, il pagamento di utenze attraverso bollettini postali o bancari, i servizi di acquiring e l’emissione di carte di pagamento.

Di quali autorizzazioni dispone PayTipper?

PayTipper è un Istituto di Pagamento autorizzato da Banca d’Italia ai sensi del D. Lgs. 11 del 2010.
PayTipper è membro dell’ABI-Associazione Bancaria Italiana e dell’AIIP-Associazione Italiana Istituti di Pagamento.

INFORMAZIONI PER PRIVATI

Quali servizi è in grado di offrire PayTipper ai privati?

PayTipper offre ai privati il servizio di pagamento bollettini tramite i suoi esercenti convenzionati sul territorio e in modalità online attraverso il sito web PagaComodo. 
Con PayTipper è possibile effettuare pagamenti di Bollettini Freccia, MAV, RAV, Bollettini di conto corrente e i pagamenti afferenti al circuito pagoPA. Solo presso gli esercenti in possesso del POS, è possibile pagare anche con carte di credito e debito al costo del contante.

Chi sono gli esercenti convenzionati?

Gli esercenti convenzionati PayTipper, che hanno stipulato un apposito contratto di esternalizzazione con l’Istituto, appartengono a varie categorie commerciali ad esempio possono essere poste private, edicole, tabaccherie, cartolerie, bar e tanto altro. Tutti gli esercenti convenzionati sono tenuti a esporre un cartello riportante le condizioni dei servizi di pagamento offerti.

Come trovare gli esercenti convenzionati PayTipper?

Gli esercenti convenzionati sono affiliati a Punto Puoi, la rete commerciale di proprietà di PayTipper e reti di nostre aziende partner, quali Sermetra, ePaySmilepay e Paycommerce

Se vuoi saperne di più su Punto Puoi clicca qui.

Tutti gli esercenti convenzionati PayTipper li puoi trovare cliccando qui.

Ho effettuato un pagamento tramite PayTipper come posso verificarlo?

Tutti gli esercenti convenzionati PayTipper rilasciano una ricevuta di pagamento completa di codice di verifica che consente di verificare la corretta esecuzione del pagamento; è possibile verificare lo stato del pagamento inserendo il codice di verifica presente sulla Ricevuta PayTipper tramite la pagina web Verifica Pagamento, che trovi cliccando qui

Come funziona il servizio PayTipper?

Tramite PayTipper, è possibile effettuare il pagamento di bollettini di conto corrente nei confronti di oltre 30 mila beneficiari. Per consultare l’elenco dei beneficiari censiti, clicca qui.

PayTipper accredita le somme al beneficiario nei seguenti tempi:

1) Bollettini di conto corrente
– in contanti, entro la fine della giornata operativa* successiva a quella in cui l’ordine è stato impartito;
– con carte di credito/debito, entro la fine della giornata operativa* successiva alla data di ricezione dei fondi;

L’esercente convenzionato, prima che il pagamento sia eseguito, deve informare il cliente circa la data prevista per l’accredito delle somme al beneficiario, in modo che si possa regolare sulla base delle sue esigenze. La data di regolamento (cioè la data dell’accredito) prevista è anche riportata sulla ricevuta PayTipper, in modo che il cliente possa controllarla.
Nel caso di pagamenti in cui è prevista una data tassativa di scadenza (ad esempio: multe, rate di finanziamento ecc..) ci raccomandiamo di verificare con attenzione la data di regolamento prevista.

NB. Qualora la data di regolamento fosse successiva alla data di scadenza indicata nell’avviso di pagamento in suo possesso, il beneficiario potrebbe apporre delle sanzioni.

2) MAV/RAV, Bollettini Freccia e Pagamenti PagoPA l’assoluzione del pagamento è immediato, sia che il pagamento avvenga in contanti, sia che avvenga con carta di debito/credito.

*Per verificare quali siano le giornate operative e per ulteriori informazioni sul servizio, clicca qui e leggi il cartello e il foglio informativo dei servizi di pagamento al di fuori di un contratto quadro.

Come posso pagare i bollettini presso gli esercenti convenzionati?

Puoi pagare in contanti e con carte di credito e di debito afferenti ai più importanti circuiti internazionali e al circuito nazionale Pagobancomat. Il pagamento con carte di debito e credito è disponibile presso gli esercenti dotati dell’apposito terminale.

INFORMAZIONI PER ESERCENTI E AFFILIATI

Come fa un esercente a offrire i servizi di PayTipper ai clienti finali?

Per offrire il servizio di pagamento dei bollettini, è necessario stipulare un contratto di esternalizzazione per attività di incasso fondi con PayTipper. Le attività connesse con il convenzionamento e la gestione ordinaria degli esercenti convenzionati sono effettuate dagli Agenti PayTipper e dalle reti partner incaricate. Per maggiori informazioni contattaci.

Che cos’è Punto Puoi?

Punto Puoi è la rete commerciale diretta di PayTipper. Affiliandosi a Punto Puoi, potrai offrire ai tuoi clienti il pagamento bollettini e una vasta gamma di altri servizi, quali spedizioni, ricariche e visure. Per scoprire l’offerta Punto Puoi clicca qui.

Sono un esercente già convenzionato e ho bisogno di assistenza. A chi mi devo rivolgere?

Puoi contattare la tua rete di appartenenza o eventualmente compilare il form di contatto che trovi cliccando qui.

INFORMAZIONI PER IMPRESE E BENEFICIARI

Chi sono i “beneficiari”?

I beneficiari sono i soggetti che ricevono i pagamenti, ovvero le aziende, gli enti pubblici o le associazioni a cui sono intestati i bollettini o, più in generale, tutti i soggetti che ricevano un qualsiasi tipo di pagamento.

Sono un beneficiario che riceve i pagamenti da PayTipper e vorrei ottimizzare i processi. Cosa si può fare?

PayTipper offre una serie di servizi per ottimizzare i processi di rendicontazione e riconciliazione dei pagamenti. In particolare è possibile richiedere la piattaforma di rendicontazione che mettiamo a disposizione dei beneficiari. Per ulteriori informazioni sulla piattaforma di rendicontazione clicca qui.

Al fine di migliorare la qualità del servizio di pagamento, è possibile rilasciare a PayTipper un mandato all’incasso che consente di rilasciare al soggetto che effettua il pagamento una ricevuta liberatoria. Per maggiori informazioni sul mandato all’incasso contattaci.

Sono un beneficiario e vorrei ricevere la piattaforma di rendicontazione di PayTipper: a chi mi devo rivolgere?

Puoi contattarci al nostro numero di telefono oppure tramite il form apposito nella sezione contatti, cliccando qui e verrete ricontattati a breve.